alpe di siusi seiser alm

Una fitta rete di sentieri (circa 350 km) si stende sull'intero territorio: l'Alpe di Siusi è meta di escursionisti affascinati dalla loro varietà e naturalmente dalla bellezza del paesaggio che, obbiettivamente, non ha pari.
Un paesaggio da sogno, in cui ogni singolo chilometro dei 350 del sentiero impressionerà profondamente l'amante della montagna che non intende affrontare le immense, ripide pareti.
Nel cuore dei castelli di roccia che hanno fatto sognare e osare anime comtemplative e spiriti d'avventura si percepisce chiaramente la "nostalgia d'infinito": colpisce chi vive da sempre qui, il turista innamorato della zona e quello che vede l'Alpe per la prima volta.

Accanto agli itinerari ufficiali, centinaia di altri sentieri permettono deviazioni e varianti. Ognuno, sulle Dolomiti, può costruire il "suo" itinerario. Anche se ogni percorso ha le proprie caratteristiche, esistono regole generali legate alla sicurezza in montagna: attenzione e minuziosa e saggia previsione sono due delle regole base, che non devono mai essere perse di vista.
Attrezzatura adatta, una giusta valutazione delle proprie capacità, delle distanze e di eventuali cambiamenti climatici aiutano a prevenire incidenti.
E il rispetto.
La montagna non è un teatro dove misurare le proprie forze e tanto meno un chiassoso luna park domenicale dove seguire la fila di turisti sulle rotte alla moda ma il massimo simbolo della profonda quiete e del rispetto di una magia unica, di un paesaggio con la sua grandiosità.

- Cavalli in libertà -
- Sasso Lungo e Sasso Piatto -
 

 
Home Page E-mail Meteo Live cams Alpe di Siusi Hotels e rifugi