alpe di siusi seiser alm

MALGA SALTNER>RIFUGIO BOLZANO (SENTIERO DEI TURISTI)
[durata: 5 ore] - attrezzatura: escursionistica

Questo itinerario è sicuramente uno dei più celebri e vari della zona e permette di raggiungere la cima dello Sciliar.
Per raggiungere il punto di partenza, il rifugio Saltner, consiglio di partire dalla seggiovia Spitzbuehl (oppure dal Panorama seguendo il sentiero n. 5).
Da qui in circa 45 minuti si raggiunge il rifugio e l'inizio del sentiero vero e proprio.
Un ponte moderno permette di guadare il Rio Freddo e di giungere ai piedi della montagna e della faticosa salita a zigzag.
In meno di tre ore…godrete dell'entusiasmante panorama dall'alto dello Sciliar.
Il rifugio Bolzano/Schlernhaus nei pressi della cima del Monte Pez (m 2457 - costruito dalla sezione di Bolzano del D.Ö.A.V.) è costituito da due edifici di color grigio che si fondono perfettamente con l'ambiente circostante.
Il rifugio nella storia dell'alpinismo dolomitico figura come il terzo rifugio costruito dopo quelli delle Tre Cime di Lavaredo e di Nuvolao.
Assolutamente da non perdere è la possibiltà di salire a quota 2564 metri sulla sommità del monte Pez. In 30 minuti dal rifugio, attraverso una salita ghiaiosa, si arriva al punto panoramico (c'è un'enorme croce) che permette l'emozionante veduta sulle Dolomiti, le Alpi centrali e quelle meridionali.
Dopo la visita (d'obbligo) all'interno del Bolzano il ritorno può ricalcare l'andata o può avvenire attraverso il sentiero 3-4 che porta al Rifugio Alpe di Tires.

- Vista dallo Sciliar -
- L'interno del Rifugio Bolzano. -
 

 
Home Page E-mail Meteo Live cams Alpe di Siusi Hotels e rifugi