alpe di siusi seiser alm

CONCA SALTARIA > RIFUGIO VICENZA > RIFUGIO DEMETZ TONI
[durata: 8 ore] - attrezzatura: escursionistica

Il rifugio Vicenza (restaurato dopo la prima guerra mondiale e finanziato dalla Sez. del C.A.I. di Vicenza a cui venne affidato l'edificio) conclude un percorso impegnativo ma di certo impatto paesaggistico.
Questa escursione parte dal Saltaria, passa per i Prati di Perdi per arrivare al bivio per il Monte Pana (altra gita molto bella, anche con gli sci), si va a destra, sent. 525, lungo il Pian di Confìn oltre il quale con maggior impegno si rimontano i conoidi ghiaiosi che sventagliano dal Vallone del Sasso Lungo. Inoltrandosi verso il cuore del Gruppo del Sasso Lungo per sfasciumi, ghiaioni e una fiumana di sassi macchiata di nevai, sino a raggiungere con ben disegnati tornanti i 2252 metri del il Rifugio Vicenza. E' un percorso panoramico che consente ampi e variati scorci sul Gruppo del Sasso Lungo: dai torturati fianchi nord del Sasso Piatto irti di torri e campanili sottili come fiammate, dalla Punta delle Cinque Dita che con la Punta Grohmann, Sasso Levante, e la Torre Innerkofler, (Punta Pian del Sass), si erge alla testata del vallone che squarcia il Gruppo, si passa poi sul ciclopico versante nord del Sassolungo solcato da profonde e altissime gole ghiacciate. E' una dell'escursione più amate della zona.
Continuando a salire si raggiunge il Rifugio Demetz Toni (2679 m) e da qui il Passo Sella in un'ora e mezza; da Luglio a Settembre la forcella si può raggiungere con la bidonvia che la collega col Passo Sella.
Il giro completo del Sasso Lungo e del Sasso Piatto può essere affrontato tranquillamente in un'unica giornata data l'assenza di dislivelli di rilievo.
L'escursione è di grande suggestione per le imponenti verticalità che si rasentano, le coste magnificamente fiorite, i boschi di radi larici e di maestosi pini cembri abbarbicati ai massi rocciosi, i panorami che sulla sinistra si aprono lungo tutto l'itinerario.

- Il Rifugio Demetz Toni -
- Il cuore del Gruppo -
 

 
Home Page E-mail Meteo Live cams Alpe di Siusi Hotels e rifugi